Twitter

Le Modalità di ricovero

La Nostra Casa di Cura effettua esclusivamente ricoveri di indirizzo chirurgico. Pertanto la nostra offerta assistenziale si rivolge a quegli utenti che, avendo già effettuato un iter diagnostico clinico prescindendo dal ricovero, giungono alla nostra osservazione per essere sottoposti ad un atto chirurgico già previsto.

Il Ricovero Ordinario
S’intende ‘Ordinaria’ quella tipologia di ricovero che prevede una continuità temporale di soggiorno del paziente all’interno della Casa di Cura. In questo lasso temporale verranno svolti gli esami , le valutazioni e le consulenze nonché le procedure propedeutiche all’intervento chirurgico; l’intervento chirurgico e la degenza postoperatoria ritenuta necessaria dal curante. Tale tipologia di ricovero esita in una dimissione contestuale all’uscita del paziente dalla struttura.

La Day Surgery
La day surgery realizza di fatto una disgregazione temporale del ricovero in un certo numero di ‘accessi’ (almeno tre).
Il primo accesso ha lo scopo di realizzare l’inquadramento del paziente, gli esami di laboratorio e strumentali per le valutazioni pre-operatorie, è in questa fase che il paziente rilascia consenso informato alla procedura e riceve le istruzioni da seguire prima dell’ulteriore accesso.
Il secondo accesso è strettamente finalizzato all’atto chirurgico ed all’immediato post-operatorio.
Il curante, eventualmente confortato dall’anestesista per le competenze, stabilisce il momento in cui il paziente può recarsi al suo domicilio dopo aver identificato un adulto responsabile che si dichiari disposto a prendere il convalescente in carico ed accetti l’onere di fare da tramite fra il paziente e la struttura per ogni eventuale malaugurata esigenza.
Il terzo e gli eventuali successivi accessi per medicazioni o monitoraggio fanno parte integrante del ricovero che formalmente si conclude quando il curante dichiara in cartella la guarigione del paziente dagli esiti del post-operatorio.
L’elenco delle patologie e delle procedure reclutabili in day surgery viene periodicamente aggiornato dalle autorità sanitarie regionali. E’ insindacabile prerogativa del curante convertire lo stesso in ricovero ordinario durante il corso della degenza.

La Pre – Ospedalizzazione
La pre-ospedalizzazione consiste nell’effettuare tutte le procedure propedeutiche ad eventuale atto chirurgico al di fuori dell’ambito formale del ricovero. Ove ciò non esitasse in un ricovero, i costi sostenuti saranno a totale carico dell’utente come da tariffario ambulatoriale regionale.

 

Ismess - Provider ECM